“Ogni istante di estasi Lo si paga in angoscia In lancinante, perfetta armonia Con l’estasi. Per ogni ora d’amore Amare miserie per anni- Pochi centesimi strappati a fatica- E Scrigni che traboccano Lacrime!”

(Emily Dickinson, Sillabe di Seta)

Leggi il mio blog >

 

Dal 26 marzo 2015 in libreria "Homo homini virus"

Il mio nuovo libro.

 

"Ilaria è una scrittrice di talento, ha uno stile personalissimo, che fonde registro diaristico, meditazione filosofica e racconto dal ritmo incalzante, cinematografico"
Filippo La Porta

"Com'è possibile che una scrittrice nemmeno trentenne viva già il privilegio e la disgrazia d'uno sguardo così lucido e disperato? D'un così acuto male di vivere? Non bastano il talento - indubbio -, l'intelligenza e la cultura a spiegarcelo. Ci voleva un grande candore per guardare in faccia gli occhi di medusa della propria gioventù"
Massimo Onofri

 

FATTI MALE:

«Uno sfondo urbano sgualcito alla Trainspotting,
un racconto duro, sfrontato, dai modi neo-neorealisti»
Il Sole 24 ore


«Urticante, irritante, claustrofobico,
ossessivo, trasgressivo... È un libro tosto»
La Repubblica

«Fatti male è un romanzo di perdizione»
La Gazzetta del Mezzogiorno

e danzavamo il ritorno del sole